I laghi di Variola - Domenica 20 settembre

Bognanco, la valle delle cento cascate. Ad ovest dei grandi pascoli di Monscera, racchiusi dalle cime pietrose del Pizzo Giezza e pizzo del Rovale si distendono i piccoli laghi di Variola. Il sentiero che li raggiunge e attraversa nel suo tratto iniziale le ombrose peccete di San Bernardo, si snoda attraverso boschi di larice, mirtillo e rododendro, e alpeggi tutt’oggi caricati nel periodo estivo. 

Seguiremo il corso del rio Variola, in un ambiente selvaggio e ampio, caratterizzato da rocce montonate tra le quali brillano piccoli specchi d’acqua e torbiere multicolore. Accompagnati dal ronzio di libellule e dal gracidare placido delle rane, risaliremo questo vasto circo fino al lago superiore, nel punto in cui il manto erboso viene inghiottito dall’imponente pietraia del Rovale.

 

Un itinerario che coniuga armoniosamente le due anime della valle: sopra le nostre teste montagne severe, ai nostri piedi tutta la dolcezza dei versanti boscosi che scendono fino a Domodossola.

INFORMAZIONI

• TIPOLOGIA PERCORSO: anello

• PARTENZA:  ore 9.00 (San Bernardo - Bognanco - VB)

• ARRIVO: ore 17.00

• LUNGHEZZA PERCORSO: 14 km

• DISLIVELLO: 650 m 

• QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 15 euro


La quota NON COMPRENDE il viaggio da e per il punto di partenza, il pranzo al sacco e tutto quanto non espressamente indicato.
L’itinerario potrà variare in relazione alle condizioni meteorologiche e ambientali, oltre che per qualsiasi ragione legata alla sicurezza dei partecipanti.
L'escursione verrà annullata, con avviso tempestivo alle persone che avessero prenotato, nel caso di maltempo o qualora non si raggiunga il minimo di 6 partecipanti (Max 20).

 

DESCRIZIONE TECNICA

Escursione di media difficoltà, che alterna salite con buona pendenza a lunghi tratti in falsopiano. Cammino sempre agevole tranne alcuni brevi traversi dove il sentiero si restringe. Fondo spesso pietroso, ma privo di difficoltà tecniche. 2/3 del percorso sono privi di ombra, fondamentali cappellino e occhiali da sole.

 

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:

•    scarponcini con suola antiscivolo

•    giacca impermeabile e antivento

•    vestiario a cipolla: pantaloni comodi da trekking, pile o maglione di lana

•    cappellino, occhiali da sole, crema solare
•    scorta d’acqua 1,5 lt
•    viveri per pranzo al sacco

•    mascherina e gel igienizzante


EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO:
•    maglietta di ricambio
•    bastoncini da trekking

 

È necessario prenotare l'escursione entro le ore 16.00 del giorno precedente.
Per prenotazioni o maggiori informazioni scrivete una mail ad askthestone@gmail.com

 

© 2020 Ask the stone.

  • b-facebook